Laura Pausini

Martedì, 20/11/18

Ultimo aggiornamentoSab, 08 Ago 2015 4pm

  • REGISTER
    *
    *
    *
    *
    *
    *

    Fields marked with an asterisk (*) are required.

Laura Pausini e Tiziano Ferro a Sansiro

Lei è stata sua ospite al Forum di Assago, lui ricambierà il piacere intonando con lei 'Non me lo so spiegare': questa sera 2 giugno Tiziano Ferro si esibirà con Laura Pausini di fronte ai 60mila fans che si sono già assicurati il biglietto per la 'prima' di una donna allo stadio di San Siro. I due, tra i talenti italiani più esportati all'estero, si conoscevano da tempo, ma la loro amicizia si è cementata negli ultimi tempi, grazie al duetto sul brano di Tiziano, 'Non me lo so spiegare', che Laura ha voluto includere nel suo ultimo album, 'Io canto'.

Ferro è anche tra gli ospiti più attesi dell'aftershow della vincitrice del Grammy, per cui è già scattata la caccia all'invito. Il luogo dove si terrà l' evento é ancora top secret, ma si sospetta che, come per altri concerti al Meazza, sia proprio allo stadio. La festa è stata organizzata dai parenti di Laura, ossia dalla Freevent Productions, la nuova agenzia di eventi fondata da suo cognato, Andrea Camporesi, cui collabora anche papà Fabrizio. A Laura non mancheranno certo gli affetti familiari, visto che sul palco, insieme a lei, ci sarà anche il suo compagno Paolo Carta, che è il suo storico chitarrista, ma con cui da un anno è scoppiato anche l'amore.

Per festeggiare il suo debutto a San Siro, l'artista ha invitato al suo party amici e colleghi come Biagio Antonacci e Eros Ramazzotti (di cui in concerto canterà 'Favola' e non 'Stella gemella', inserita invece in 'Io canto'), i giocatori del Milan, di cui è grande tifosa, oltre agli stilisti Roberto Cavalli, Giorgio Armani, Dan e Dean Caten, i gemelli canadesi che firmano il marchio Dsquared, scelto per l'esibizione milanese. Da quanto trapela dall'organizzazione, e conoscendo lo stile dei due, che fanno parte del gruppo Diesel di Renzo Rosso, lo stile di Laura sarà molto più rock del solito, addirittura fetish pare, ma sempre sdrammatizzato dalla schiettezza e dalla simpatia dell'artista.

In quasi due ore di concerto, Pausini proporrà i suoi più grandi successi, titoli stranoti come 'Strani amori', 'La solitudine', 'Vivimi' (scritta da Biagio Antonacci), 'Gente', 'Ritorno da te', 'Tra te e il mare' e 'Resta in ascolto', oltre ai brani del suo ultimo e fortunatissimo album, a partire dalla canzone che gli dà il nome, 'Io canto', in predicato per aprire la scaletta. Per intrattenere i 60mila di san Siro (pochi biglietti sono ancora disponibili per il prato), Laura ha chiamato alla consolle l'amico Tommy Vee, ex del Grande Fratello, che aveva già lavorato al suo tour precedente. A San Siro, intanto, dopo la data zero di Grado, sono già iniziati i lavori per l'allestimento del palco, che sarà a forma di vela, larga 70 metri, profonda 20 e alta 24. Un maxi schermo di 90 mq posto al centro, che ricorda un grande obelisco luminoso verticale, darà il via allo show, proiettando immagini di galassie e spazi ultraterreni, unitamente a videoclip interpretati e realizzati appositamente dalla stessa Laura. Sullo sfondo, inoltre, sono previsti 300 mq di Mistrip, strisce di schermi per effetti grafici, per la prima volta utilizzati in Italia. Ai lati del palco, altri due schermi da 40mq l'uno trasmetteranno in diretta lo show. Imponente anche l'impianto luci, con 260 fari motorizzati e 350 corpi illuminanti, per una potenza di 1 GigaWatt.

L'impianto audio pensato per coprire tutti i grandi spazi di San Siro, tenendo conto della salvaguardia della struttura e delle leggi sull'inquinamento acustico, è invece costituito da 64 casse Main Cluster, 40 casse per Sub, circa 20 punti Delay sul secondo e terzo anello, 207 casse e 18 Sub, per una potenza complessiva di 500.000 Watt. Al servizio dello show, una produzione di 120 persone trasportata da 18 tir e ben 700 addetti reclutati a Milano.

Fonte: www.ansa.it

Frase del giorno

Quando l'amicizia ti attraversa il cuore lascia un'emozione che non se ne va
Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione